Festa del Cinema: da oggi al 15 maggio film a 3 euro. Le pellicole in programma a Salerno

Sharing is caring!

Tagliare il prezzo dei biglietti, avvicinare il pubblico al grande schermo e rilanciare l’importanza culturale e sociale della settima arte: anche a Salerno, da oggi e fino al prossimo 15 maggio, è iniziata la Festa del Cinema. Ma in cosa consiste? E’ presto detto, in tutti i cinema, il biglietto per l’ingresso nelle sale sarà a prezzo ridotto: 3 euro per i film in 2D e 5 euro per quelli in 3D. L’iniziativa è promossa e organizzata dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, insieme a ACEC e FICE.

Ecco i cinema che partecipano a Salerno e la rispettiva programmazione:

The Space Cinema

PARKER – regia di Taylor Hackford (spettacoli ore 16:50, 19:35, 22:20)
Parker (Jason Statham) è un ladro professionista che vive seguendo un codice di etica personale: non rubare alle persone che non possono permetterselo e non fare del male alle persone che non lo meritano. Ma durante il suo ultimo colpo, la sua squadra fa il doppio gioco. Determinato a fare in modo che se ne pentano, Parker li insegue fino a PalmBeach, il parco giochi dei ricchi e dei famosi, dove la squadra sta progettando la più grande rapina mai realizzata. Travestendosi come un ricco texano, Parker assume un partner improbabile, Leslie (Jennifer Lopez), una insider di buon senso, che si trova a corto di denaro, ma ha bellezza, intelligenza e ambizione. Insieme, elaborano un piano per dirottare il punteggio, far cadere tutti e farla franca.

GIGOLÒ PER CASO – Regia di John Turturro (unico spettacolo ore 19:30)
Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L’uno nei panni di un gigolò, l’altro nel ruolo di manager. Con il nome d’arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove. Mentre Fioravante viene messo in crisi dai sentimenti che quest’ultima suscita in lui, ignaro della gelosia di Dovi, chassidico innamorato di lei fin da quando era ragazzo, Bongo (pseudonimo di Murray) scopre che non è poi così facile essere un protettore. Nel cast anche Woody Allen e Sharon Stone.

THE AMAZING SPIDER-MAN 2 3D – IL POTERE DI ELECTRO – regia di Marc Webb (spettacolo ore 21:45)
Da sempre la battaglia più importante per Spider-Man (Andrew Garfield) è quella interiore: il conflitto tra l’ordinaria vita di Peter Parker e le enormi responsabilità di Spider-Man. Ma in “The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro” una minaccia più grande è in agguato. Per Peter non esiste nulla di più emozionante che lanciarsi tra i grattacieli di New York, essere un eroe e trascorrere il tempo con Gwen (Emma Stone). Ma essere Spider-Man ha un prezzo: solo lui può proteggere i suoi concittadini da nemici pericolosi che assediano la città. Con la comparsa di Electro (Jamie Foxx), Peter Parker deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E quando il suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan) ritorna, Peter si rende conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: la OsCorp.

DEVIL’S KNOT – FINO A PROVA CONTRARIA – regia di Atom Egoyan (spettacoli ore 16:55, 19:40, 22:25)
Tre bambini vengono rapiti e uccisi nei boschi del Tennessee. Pam Hobbs (il Premio Oscar Reese Witherspoon), madre di una delle vittime, non si dà per vinta fino a che non vengono individuati quelli che sembrano essere i colpevoli, tre adolescenti ribelli del paese con piccoli precedenti penali. Un investigatore (il Premio Oscar Colin Firth) sospetta però che l’assassino sia invece ancora a piede libero e convince Pam a guardare al di là delle apparenze e a dargli una mano a svelare il mistero. Ispirato ad un celebre fatto di cronaca che ha sconvolto un’intera nazione, il regista Atom Egoyan ci porta nelle aule di tribunale di uno dei casi più sconvolgenti degli ultimi anni.

LOVELACE – regia di Rob Epstein (spettacoli ore 16:45 e 21:55)
Nel 1972, prima dell’avvento di Internet e dell’esplosione dell’industria del porno, Gola Profonda fu un fenomeno: si trattava del primo film pornografico pensato per il grande schermo, con una vera e propria trama, dello humour, ed una sconosciuta ed improbabile protagonista, Linda Lovelace. Nel tentativo di fuggire dalla morsa di una famiglia severa e religiosa, Linda scoprì la libertà e la bella vita quando si innamorò e sposò il carismatico protettore Chuck Traynor. Sotto lo pseudonimo di Linda Lovelace divenne una celebrità a livello internazionale, non tanto ragazza di Playboy, quanto accattivante ragazza della porta accanto. Completamente immersa nella sua nuova identità, Linda divenne un’entusiasta portavoce della libertà sessuale e dell’edonismo senza freni. Sei anni più tardi, Linda presentò al mondo un’altra versione dei fatti completamente contraddittoria rispetto alla precedente, in cui emergeva come sopravvissuta ad una storia molto più buia. Fanno parte del cast Amanda Seyfried, Peter Sarsgaard, Hank Azaria, Adam Brody e Bobby Cannavale.

UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE – regia di Davide Marengo (spettacoli ore 17:25, 19:45, 22:05)
Camilla (Geppi Cucciari) lascia la sua amata Sardegna, le sue amiche e il suo lavoro di dj radiofonico e si trasferisce a Milano per sposarsi e convivere con Simone (Paolo Kessisoglu) che lavora in una concessionaria d’auto vintage. Dopo due anni di convivenza la coppia non riesce più a comunicare come prima ed entra in crisi. Simone vorrebbe riprovarci. Camilla, che nel frattempo non è riuscita ad ambientarsi nella città e si sveglia ogni giorno con una lamentela diversa, invece no. Alla vigilia dell’appuntamento in tribunale per siglare la separazione, i due decidono di recarsi da una terapeuta di coppia per valutare una possibile ricucitura. Dal loro racconto, che ricostruisce in flashback la vicenda sentimentale, emergono le ragioni, bizzarre e inaspettate, che hanno portato Camilla a non voler recuperare la relazione. E si scopre che Simone, incapace di scuotere la moglie depressa, ha finito per cedere ai consigli di Carlo (Dino Abbrescia), suo amico poco incline alla monogamia. Consigli che prevedono di adottare uno stratagemma dalla portata tragicomica: assoldare il Falco (Luca Bizzarri), un playboy ormai sul viale del tramonto, per sedurre la moglie Camilla e farsi lasciare da lei. Ma non tutto sembra andare come previsto, anzi. Il risultato? Sorprendente e burrascoso.

NUT JOB – OPERAZIONE NOCCIOLINE – regia di Peter Lepeniotis (spettacolo ore 17:55)
Cosa c’è di più terribile per un roditore di perdere tutte le scorte di cibo per l’inverno? Lo scoiattolo Surly e i suoi amici si troveranno a escogitare un piano per svaligiare Noceland, un fornitissimo negozio di noci, nocciole e croccanti noccioline! Un buon film d’animazione per i più piccoli.

AMORE OGGI – regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi  (spettacoli ore 18, 20:15, 22:35)
Quattro differenti episodi raccontano com’è difficile amarsi in Italia al tempo della crisi. In Precari, Andrea e Luisa ricordano le difficoltà incontrate per essere una coppia felice e realizzata e il loro incontro con un bizzarro medico specialista in fertilità. In Ragazza dei miei sogni, Mimmo lavora come operatore video e riprende durante una processione una ragazza, di cui si innamora e per cui farà di tutto per rintracciarla. In Narciso, Paride viene mollato dalla fidanzata e per trasformarsi in un ragazzo alla moda decide di affidarsi agli allenamenti massacranti di un personal trainer. In Il campione, Mario a causa di un incidente assiste all’inesorabile tramonto della sua fama da calciatore di serie A, con la stampa che si occupa solo ed insistentemente dei suoi flirt. Fanno parte del cast Alessandro Tiberi, Andrea Bosca, Edoardo Purgatori, Giancarlo Fontana e Mily Cultrera di Montesano.

THE ENGLISH TEACHER – regia di Craig Zisk (spettacoli ore 18:10, 20:20, 22:30)
La vita di una quarantenne insegnante d’inglese delle superiori, Linda Sinclair, cambia piega quando uno dei suoi ex allievi torna in città dopo aver fallito come drammaturgo. Linda trascorre un’esistenza tranquilla, a differenza dei protagonisti dei libri che fa leggere ai suoi studenti, ma l’incontro le darà la forza di spronare il ragazzo a non abbandonare il suo sogno e il suo talento. Così, l’insegnante convince l’ex allievo a mettere in scena un’opera nella sua scuola, mettendosi in gioco lei stessa e affrontando prove e paura che non credeva possibili prima di lasciarsi alle spalle la sua vita pacifica. Nel cast: Lily Collins, Julianne Moore, Michael Angarano, Nathan Lane e Greg Kinnear.

BRICK MANSIONS – regia di Camille Delamarre (spettacoli ore 20, 22:10)
Brick Mansions vede protagonista Paul Walker ancora una volta nelle vesti di un detective sotto copertura, Damien Collier, alla ricerca di un trafficante di droga, interpretato dal rapper RZA. Nel ghetto noto come “Brick Mansion”, Walker farà squadra con Lino, interpretato da David Belle, attore ed anche co-fondatore del movimento del Parkour. Spettacolari sequenze stunt con combattimenti a base di arti marziali e evoluzioni di Parkour caratterizzano la pellicola ambientata in una Detroit in mano alla malavita, in cui la corruzione, la violenza e i traffici di droga la fanno da padrone. Damien, avvalendosi dell’aiuto di Lino, cercherà di sventare una rete di corruzione e un terribile complotto arrivando fino alle stanze del potere e della politica.

LA STIRPE DEL MALE – regia di Tyler Gillett, Matt Bettinelli-Olpin (spettacoli ore 20:05, 22: 15)
Il film è una pellicola con elementi horror e found footage incentrata su un personaggio femminile. Una gravidanza inattesa prende una piega terrificante, sorprendendo i novelli sposi Zach e Samatha McCall. A seguito di un’infuocata notte del loro viaggio di nozze che non ha però lasciato traccia nelle loro memorie, Zach si appresta a documentare con un filmato la gravidanza della moglie. Durante le riprese, l’uomo inizia a notare che qualcosa non va e, dopo la visita di inquietanti figuri, la coppia si rende conto che il figlio che sta per nascere potrebbe essere in realtà una forza del male.

Duel Multicinema (Pontecagnano)

VACANZ…IERI OGGI E DOMANI – regia di Fabio Massa e Lucio Ciotola (spettacoli ore 16:30 18:30 20:40 22:45)
Le “vacanze intelligenti” ai tempi della crisi dei coniugi Scannapieco alle prese con problemi economici, tre figli e un nonno. Vuole cogliere il volano della “Festa del cinema” la commedia “Vacanz..ieri, oggi e domani” di Lucio Ciotola, attore comico teatrale napoletano che debutta nella regia. Nel cast insieme a Carlo Croccolo anche Lucianna De Falco, Martina Liberati, Daniela Cenciotti, Salvatore Misticone, Patrizio Rispo.

SEX – UNA COMMEDIA SENTIMENTALMENTE SCORRETTA – regia di Miguel Angel Lamata (spettacoli ore 18:30, 20:45)
E’ una commedia sulle relazioni di coppia e la guerra tra i sessi, temi trattati con ironia e cinismo su uno sfondo romantico. Un film dedicato a un pubblico adolescenziale e non solo. Protagonista è Miguel Angel Munoz, in Italia noto per la serie televisiva “Paso Adelante”.

BRICK MANSIONS – regia di Camille Delamarre (spettacolo ore 22:45)

UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE – regia di Davide Marengo (spettacoli ore 16:30, 18:40, 20:45, 22:45)

DEVIL’S KNOT – FINO A PROVA CONTRARIA – regia di Atom Egoyan (spettacoli ore 16:15, 18:15, 20:20, 22:30)

THE AMAZING SPIDER-MAN 2: IL POTERE DI ELECTRO – regia di Marc Webb (spettacoli ore 18:30, 21:30)

Cinema Teatro San Demetrio

Da Giovedi 8 a Domenica 11 Maggio

RIO 2 : Missione Amazonia – regia di  Carlos Saldanha (spettacolo ore 16:45)
Blu, Jewel e i loro tre bambini vivono una fantastica vita domestica a Rio. Quando Jewel decide che i ragazzi devono imparare a vivere da veri uccelli, insiste affiché la famiglia si avventuri in Amazzonia. Mentre Blu cerca di andare d’accordo con i nuovi vicini, dovrà lottare contro il timore di perdere Jewel e i ragazzi, affascinati dal richiamo della natura.

IL VENDITORE DI MEDICINE – regia di Antonio Morabito (spettacolo ore 18.30, 20.30, 22.30)
Bruno fa l’informatore medico. La sua azienda, la ‘Zafer’, sta vivendo un momento difficile. Pur di non perdere il suo posto di lavoro, Bruno è disposto a corrompere medici, a ingannare colleghi, a tradire la fiducia delle persone a lui più vicine. Bruno è l’ultimo anello nella catena del ‘comparaggio’, una pratica illegale che la Zafer, come molte altre case farmaceutiche, attua per convincere i medici a prescrivere i propri farmaci. E se alcuni dottori si rifiutano di prestarsi a questo gioco, molti di loro non si sottraggono affatto. Nel cast Claudio Santamaria e Marco Travaglio.

Da Lunedi 12  a Mercoledi  14 Maggio

ALLACCIATE LE CINTURE – regia di Ferzan Özpetek  (spettacoli ore 17.00, 19.30, 22.00)
Gli amori e il tempo. Ma non sono amori qualunque. Quello di Elena (Kasia Smutniak) per Antonio (Francesco Arca) è una passione improvvisa, travolgente e corrisposta. Ma è una passione proibita: Elena sta con Giorgio (Francesco Scianna) mentre Antonio è il nuovo ragazzo della sua migliore amica Silvia (Carolina Crescentini), e in più tra i due sembra non esserci alcuna affinità, né tantomeno stima. Ma l’attrazione tra Elena e Antonio esplode ugualmente, irrazionale, bruciante e contro ogni regola anche a scapito di scompigliare le vite di tutti, amici e parenti. Sono trascorsi 13 anni, Elena è sposata con Antonio, ha due figli e nel frattempo insieme al suo migliore amico Fabio (Filippo Scicchitano) ha realizzato il suo sogno di aprire un locale di successo. Le vite di tutti sembrano realizzate e le antiche turbolenze scomparse. Il nuovo equilibrio subisce però una scossa…

CINEMA APOLLO

THE AMAZING SPIDER-MAN 2 3D – IL POTERE DI ELECTRO – regia di Marc Webb (spettacolo ore 18:30 in 2D, 21:15 in 3D)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *