“Youth – La giovinezza”, il nuovo film di Paolo Sorrentino. La recensione

Quante volte abbiam sentito pronunziare la frase:“Quando s’invecchia, si ritorna bambini”?
Ed è proprio questo il fulcro su cui si bilancia la nuova pellicola di Paolo Sorrentino, presentato in anteprima mondiale al festival di Cannes il 20 maggio scorso e venduto in oltre 75 paesi nel mondo.

Articolo di Elisa Farina

Leggi il seguito

Recensione: “Un ragazzo d’oro”, di Pupi Avati. Film ambizioso, dalle tematiche profonde

“Un ragazzo d’oro” è un film molto complesso, connotato da mille sfaccettature e che si presta a interpretazioni soggettive di diversa natura. Pupi Avati ha tentato un film con ambizioni altissime, volendo esplorare ed approfondire il rapporto tra un padre e un figlio e le patologie prodotte dalla società dello spettacolo. Il risultato è tutto sommato buono, e mezzo voto in più è per il coraggi

Leggi il seguito

Recensione: “Interstellar”, di Christopher Nolan. Grande ricerca scientifica e fotografia, ma lento ed esagerato.

“Interstellar” è uno dei film più attesi della stagione, dal budget esorbitante, parte del quale indubbiamente speso per la promozione e la pubblicità, visto che da diversi mesi si parla della pellicola attraverso spot, banner pubblicitari e quant’altro in giro per il web

Leggi il seguito

Recensione: “Boyhood”, di Richard Linklater. Un esperimento vincente, ma da non sopravvalutare

“Boyhood” è un esperimento cinematografico di gran valore: la sfida del regista Richard Linklater, autore indipendente e coraggioso fuori dai grandi circuiti statunitensi, è stata quella di realizzare un film in dodici anni, con una sceneggiatura realizzata nel tempo e qualche giorno di ripresa ogni anno

Leggi il seguito