Rifugiati e richiedenti asilo in provincia di Salerno: la situazione dopo lo sbarco

La maggioranza dei migranti rimasti in provincia di Salerno è stata collocata in strutture gestite prevalentemente dalla Caritas della diocesi di Teggiano-Policastro. Dopo il secondo sbarco della nave “Etna” 75 minori sono stati accompagnati presso la Protezione Civile di Via Carrai a Salerno, in attesa di un loro trasferimento verso le case di accoglienza

Leggi il seguito

La Chiesa di San Filippo Neri in totale abbandono – la denuncia di Massimo Matteo La Rocca

In un’ottica di Citizen Journalism, raccogliamo segnalazioni di cittadini “attivi”, come questa… Ci scrive il cittadino salernitano Massimo Matteo La Rocca, segnalando lo stato di grave abbandono in cui versa la storica chiesa salernitana di San Filippo Neri, nel centro storico cittadino.

Leggi il seguito

Fuori dall’invisibilità: i progetti per l’integrazione dei migranti nella Piana del Sele

Sono passati ormai cinque anni da quando, l’11 novembre del 2009, l’insediamento di San Nicola Varco, un piccolo campo distante

Leggi il seguito

Ladri di ghisa: decine di tombini spariti in via del Belvedere

Il primo pensiero che viene in mente è che si tratti di qualche marachella organizzata da un gruppo di ragazzini annoiati, ma dopo la sparizione di oltre una ventina di tombini e griglie di metallo che ricoprono i pozzetti di linea delle fognature, all’interno della piccola area verde ubicata in via del Belvedere a Salerno, si è aperta la caccia al ladro.

Leggi il seguito